Skip to main content

,

Grecia: cultura, storia e divertimento.

Scegliere di andare in vacanza in un Paese come la Grecia, significa visitare il luogo in cui è nata la civiltà occidentale.

Certo, siamo abituati a identificare la Grecia come un luogo adatto soltanto ai giovanissimi, un paradiso del divertimento, un posto in cui la limpidezza del mare e la bellezza delle isole, rendono il soggiorno indimenticabile per tutti i turisti del mondo, ma se decidi di  visitarla per la prima volta, occorre sapere quali sono le priorità del viaggio e quali sono i tuoi obiettivi.

Ti interessa scoprire i grandi poeti e gli immortali drammaturghi che migliaia di anni fa hanno gettato le basi del pensiero filosofico?

Oppure sei un viaggiatore che desidera solo soggiornare nelle isole, stare a contatto con il mare cristallino della Grecia e perdersi tra le meraviglie della natura?

In base alle tue preferenze, potrai capire quali sono le mete più adatte a te e ai tuoi desideri.

Città, cultura e storia.

In Grecia è nata la grande drammaturgia. Tutti abbiamo sentito parlare dei miti greci, dell’Iliade e dell’Odissea. Qui sono nate le vere rappresentazioni teatrali e le storie che avrebbero accompagnato l’Occidente nei secoli avvenire.

Per gli amanti dell’archeologia, Delfi è una tappa obbligatoria. Le colonne del tempio di Apollo e le rovine del teatro antico sono luoghi in cui il tempo sembra essere sospeso.

Abbiamo tutti in mente “300” e le incredibili battaglie condotte da Leonida, ma purtroppo la moderna Sparta, a parte qualche rovina e alcuni monumenti che riescono a far battere il cuore ai puristi della storia, non offre tantissimo.  La città che meglio rappresenta la cultura greca è sicuramente Atene, la capitale, che con i suoi templi, i suoi musei e la sua storia riesce a catapultare ogni visitatore in un’altra epoca. La famosissima Acropoli di Atene, rappresenta un vero è proprio scrigno di meraviglie per tutti gli appassionati di storia, ma anche per i viaggiatori amanti dell’architettura o semplicemente della bellezza.

Storia e cultura in questi luoghi si fondono. Traghettano i turisti in una dimensione diversa da quella studiata sui libri di storia, una magia a cui si può accedere solo quando la si ha davanti agli occhi.

 

Isole, natura e divertimento.

 

La Grecia offre una serie di meraviglie paesaggistiche che in estate raggiungono il massimo dello splendore.

Le isole greche sono le mete preferite dai giovani che hanno voglia di far festa, stare a contatto con la natura e immergersi nei mari più puliti del mondo.

Ma quali sono le isole più belle?

Mykonos è sicuramente una delle isole più famose. Un posto dove è sempre festa e il divertimento non manca mai. È praticamente impossibile in un’isola come questa non trovare amicizia o compagnia.

Zante è una piccola isola che rappresenta un compromesso tra la spumeggiante vitalità di Mykonos e il contatto diretto con la natura. Questa zona è adatta ad ogni tipo di turista, che siano comitive di giovani oppure famiglie con bambini.

La Grecia è costellata di tante altre piccole meraviglie, meno citate ma non per questo meno importanti. Symi è un vero e proprio paradiso di tranquillità. Ideale per chi cerca la lontananza dalla frenesia della città. Le sue acque sono cristalline, le meravigliose casette color pastello riescono a creare degli scorci di una bellezza abbagliante.

L’estate è il momento ideale per progettare una vacanza in questo bellissimo Paese. In estate si riesce a godere di tutto lo splendore che la Grecia può offrire.

Se desideri informarti sui prezzi e sulle località che può visitare, visita il nostro sito. Potrai farti un’idea di quale sia la soluzione adatta e te per poi discutere direttamente con noi e organizzare il tuo viaggio.

 

Ti aspettiamo!